Comune di Monte Urano (FM)

IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA -Nuova IMU 2020-

Sei in:

Home » Canali » Gli Archivi » Notizie, Comunicati, Manifestazioni ed Eventi » lettura Notizie e Comunicati
Notizie, Comunicati, Manifestazioni ed Eventi
..
gio 23 lug, 2020
IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA -Nuova IMU 2020-
IMU 2020-2

Vista la Legge n. 160 del 27 dicembre 2019;

Vista la Deliberazione di C.C. n.4 del 16/01/2019;

SI RENDE  NOTO  CHE  IL  31  LUGLIO  2020

scade il TERMINE per il VERSAMENTO DELLA PRIMA RATA DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU). I VERSAMENTI DOVRANNO ESSERE EFFETTUATI CON APPOSITO MODELLO F24.

Resta in ogni caso nella facoltà del contribuente provvedere al versamento dell’imposta complessivamente dovuta in un’unica soluzione annuale, da corrispondere entro il 31 LUGLIO  2020

Il versamento della prima rata è pari all’imposta dovuta per il primo semestre applicando l’aliquota e la detrazione dei dodici mesi dell’anno precedente.

Il versamento della rata a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno è eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote risultanti dal prospetto delle stesse, pubblicato nel sito internet del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze, alla data del 28 ottobre di ciascun anno (delibera di Consiglio Comunale n.11 del 30/06/2020  - Valore aree 2020 )

In sede di prima applicazione dell’imposta, la prima rata da corrispondere è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU per l’anno 2019.

Si ricorda inoltre che, ai sensi dell’art. 177 del D.L. n.34/2020, in considerazione degli effetti connessi all'emergenza sanitaria da  COVID  19,  per  l'anno  2020,  NON E’ DOVUTA LA PRIMA RATA dell'imposta municipale propria (IMU) di cui all'articolo 1, commi da 738 a 783 della legge 27 dicembre 2019, n. 160, relativa a:

  a) immobili adibiti a stabilimenti balneari  marittimi,  lacuali  e fluviali, nonché immobili degli stabilimenti termali;

  b) immobili rientranti nella categoria  catastale  D/2  e  immobili degli  agriturismo,  dei  villaggi  turistici,  degli  ostelli  della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie  marine  e  montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle  case  e  appartamenti per vacanze, dei bed & breakfast, dei residence  e  dei  campeggi,  a condizione che i  relativi  proprietari  siano  anche  gestori  delle attività ivi esercitate.

Ai sensi dell’art. 1, comma 769, della Legge 160/2019, i soggetti passivi devono presentare la DICHIARAZIONE o, in alternativa, trasmetterla in via telematica secondo le modalità approvate con apposito decreto del Ministero dell’economia e delle finanze, sentita l’Associazione nazionale dei comuni italiani (ANCI), entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta.

Limitatamente ai casi in cui il possesso dell’immobile ha avuto inizio o sono intervenute variazioni nel corso del 2019, si ricorda che ai sensi dell’art.3 ter del D.L. 30 aprile 2019, n.34, convertito con modificazioni dalla L.n.58/2019, il termine per la presentazione della dichiarazione è fissata al 31 dicembre 2020.

Dalla residenza comunale, li  23/07/2020

 

Per effettuare il calcolo premere il banner sottostante.

Per effettuare correttamente il conteggio è indispensabile disporre della rendita catastale aggiornata per tutti gli immobili posseduti: i dati catastali richiesti sono comunque reperibili presso gli uffici dell'Agenzia del Territorio.

La procedura di calcolo permette:
•di calcolare l'imposta dovuta per il 2020 sulla base dei dati dichiarati dal contribuente;
•di visualizzare e stampare un prospetto di riepilogo degli immobili dichiarati;
•di visualizzare e stampare il proprio modello di versamento F24 con i codici tributo da utilizzare;
•di calcolare gli importi dovuti per ravvedimento in caso di mancato o tardivo pagamento dell'acconto.

Banner IMU 2020

Si precisa che il contribuente è l'unico responsabile della correttezza dei calcoli e della compilazione del modello F24: la procedura di calcolo infatti utilizza esclusivamente i dati dichiarati e non effettua controlli sulla loro validità. Si invita pertanto a prestare la massima attenzione alle informazioni inserite per evitare di versare un importo errato

L’ufficio Tributi del Comune resta a disposizione per ulteriori informazioni.

 

AccessibilitàComune di Monte Urano - Piazza della Libertà 1, 63813 Monte Urano (FM) - Privacy - Note Legali
Telefono 0734.84871 - Fax 0734.848730 - PEC comune.monteurano@emarche.it - P. IVA 00356290445
Il portale del Comune di Monte Urano (FM) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Monte Urano (FM) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.